lunedì 6 marzo 2017

CHIRURGIA ESTETICA: COME SCEGLIERE UN BRAVO CHIRURGO ESTETICO?

Fin da piccola la mia nonna soleva dirmi "Se vuoi abbelire deve soffrir", ogni volta che semplicemente mi pettinava i capelli io urlavo e lei poi con un sorriso sormione, "vedrai quando sarai grande cosa non farai per essere bella e piacente".

E a distanza di anni come darle torto? Per noi donne è importante sentirci belle: è il nostro biglietto da visita visto che il primo impatto è proprio quello fisico. Sì cresce e, con noi, anche il nostro corpo che nel corso degli anni subisce forti mutamenti, piccoli segni che il tempo che scorre ci dona. Altre volte, poi, ci sono leggere imperfezioni che cerchiamo di nascondere perchè non ci  piacciono e così è importante anche cercare soluzioni per migliorare il proprio aspetto, per tornare a volerci bene, perchè questo è fondamentale per stare bene, soprattutto con noi stesse e con il nostro corpo.

Altre volte è la stessa società che ci impone canoni di bellezza molto austeri, particolari. Nel mondo delle teenagers questo è quanto mai vero: le ragazze giovani vogliono assomigliare in tutto e per tutto ai loro idoli e per farlo chiedono aiuto alla chirurgia estetica. 
Ai giorni nostri l'età media delle persone che si rivolgono ad un chirurgo estetico è notevolmente diminuita e tutto questo accade perchè sia le donne sia gli uomini sono spesso insoddisfatti del proprio corpo. 

Rivolgersi ad un buon chirurgo estetico per correggere i propri difetti fisici più importanti è fondamentale se si ha l'obiettivo, poi, di stare meglio con se stessi e con gli altri. 
Con il passare del tempo stanno mutando anche le richieste da parte delle persone che si rivolgono ad un chirurgo estetico. Le ultime tendenze sono: avere un aspetto molto naturale non artefatto (grazie anche ai trattamenti di medicina estetica con inizioni di botulino e filler per aumentare il volume delle labbra), l'aumento del seno con l'intervento di mastoplastica additiva (http://www.isaps.org/it/procedure/mastoplastica-additiva), i fili di trazione e l lipofiling, che è il trapianto del proprio grasso corporeo per aggiungerlo in zone dove ce n'è di meno.

E' importante, una volta che si è deciso di rivolgersi ad un chirurgo estetico verificarne le credenziali: l'iscrizione all’ordine dei medici, il suo  curriculum e la struttura in cui opera sono requisiti fondamentali.

Una mia amica si è rivolta al Prof. Mario Dini chirurgo estetico a Firenze e sono rimasta colpita dal suo curriculum e dalla sua lunga esperienza professionale. Il Professore, infatti, ha all'attivo circa dodici mila interventi operatori e vanta oltre 160 pubblicazioni sulle più accreditate riviste di settore. Nel corso degli anni si è specializzato sia nella chirurgia ricostruttiva che nella  chirurgia estetica: rinoplastica,  mastoplastica additiva e riduttiva, addominoplastica, liposuzione e il lipofilling,  chirurgia plastica post-bariatrica, etc.


Ma la cosa che maggiormente ho apprezzato è il suo pensiero, in quanto un chirurgo plastico, pur ispirandosi a canoni estetici universalmente riconosciuti, deve riuscere a conservare la fisionomia del paziente e a personalizzare ogni tipo di intervento, cercando di ottenere un risultato estetico che sia sempre molto naturale e in armonia con le caratteristiche e la personalità di ogni singolo paziente.

E' importante non affidarsi al solo passaparola tra amiche, magari davanti ad una bella tazza di caffè, ma bisogna  verificare la serietà del chirurgo che andremo a scegliere per auspicare ad un buon risultato. La medicina estetica e la chirurgia plastica possono diventare un potente alleato per chi vuole mantenere un aspetto giovanile o desidera correggere difetti che possono condizionare la sua sfera personale e sociale, ma ricordiamo sempre che si parla di medicina e che la nostra salute è la cosa più preziosa. 


12 commenti:

  1. Fino a qualche anno fa non ne volevo sentire parlare, ma ora che l'età avanza, qualche ritocchino lo farei volentieri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivido in pieno il tuo pensiero Cristina, se serve ben venga anche questa soluzione

      Elimina
  2. io sono una fervida sostenitrice della chirurgia e appena potrò di sicuro ho intenzione di fare una mastoplastica. si tratta di bellezza, ma questi interventi sono comunque operazioni e la scelta del chirurgo è fondamentale. trovo importantissimo che le operazioni non vadano a snaturare la fisicità della persona, ma che correggano i difetti nel modo più naturale possibile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Silvana è importante che la conformazione della persona non venga stravolta del tutto, assolutamente da fare in centri seri

      Elimina
  3. grazie per questi preziosi e dettagliatissimi consigli in merito alla chirurgia estetica

    RispondiElimina
  4. Si Anna è importante dare la giusta informazione alle persone

    RispondiElimina
  5. Ottima informazione per chi è interessato a questo tipo di intervento, io personalmente non sono interessata ma il tuo articolo è ben strutturato è utile! Grazie ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Danila, credo sia importante dare la coretti informazione a 360 gradi, per poter scegliere in libertà

      Elimina
  6. Sono d'accordo con te, è bene informarsi prima di compiere un passo così importante! Il dottor Dini sembra avere un ottimo curriculum

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente si, è importante affidarsi a chi fà questo lavoro con passione e dedizione è una delle cose su cui informarsi prima di decidersi all'intervento

      Elimina
  7. E' decisamente un tema interessante che merita davvero molta attenzione. Io sono a favore e penso che l'importante sia infatti affidarsi a un vero esperto. Solo quello ci separa dal poter iniziare una vita più felice in cui siamo più soddisfatti di noi e del nostro aspetto!

    RispondiElimina
  8. Un tema veramente molto particolare, spesso le persone non sono soddisfatte del loro aspetto fisico e hanno bisogno di una soluzione per poter risolvere il loro problema, la chirurgia estetica può aiutare sicuramente

    RispondiElimina