giovedì 28 giugno 2012

TACHIPIRINA



E' uno dei pochi farmaci di automedicazione che in casa mia non manca mai, in tutte le formulazioni vendibili in commercio e precisamente mi riferisco alla TACHIPIRINA
La tachipirina ha varie indicazioni terapeutiche come dicevo è utile come trattamento sintomatico per curare la febbre, è consigliato utilizzarla sopratutto quando questa superara i 38,5 gradi altrimenti conviene che si sfoghi, situazioni tipo in cui è possibile utilizzarla, l'influenza, malattie esantematiche, mia figlia ha appena avuto la varicella e per la febbre alta ho utilizzato appunta questa soluzione.
Per le affezioni acute del tratto respiratorio.

Come analgesico, nel caso di cefalee, mialgie oppure comunque dolori di media entità.

Preferisco utilizzare le supposte, piuttosto che altre soluzioni che sono presenti in commercio, come :
lo sciroppo, le compresse, o le gocce, oppure dulcis in fundo il granulato effervescente, perchè mi dà meno problemi alla stomaco, l'unica pecca le supposte agiscono non subito rispetto alle altre soluzioni a cui vi ho accennato.

Naturalmente essendo un farmaco che viene venduta al banco, senza prescrizione del medico, è necessario e utile non abusarne nel suo utilizzo, conservarlo in luoghi che non siano accessibili ai bambini.
Io ad esempio conservo le supposte in frigorifero e le compresse le ho sempre nella borsetta.
Comunque lo trovo un ottimo rimedio e lo porto sempre con me

0 commenti:

Posta un commento